0 Elementi - 0,00 € 0
Non ci sono più articoli nel carrello
Totale (Tasse incl.) 0,00 €

.

Saldi

BABOLAT Pure Strike 18x20

Ref. RTBAPS401

66,11 € Salva percentuale%
165,28 €

Questo modello della serie Pure Strike rientra nella gamma delle racchette di controllo massimo. Per giocatori medi e avanzati, con colpi piatti che hanno bisogno di controllo.

Grip size
¿Quieres cordaje para tu raqueta?

Marca

Modelo

Tensión
Quantità
Product available for orders

Este modelo de la serie Pure Strike esta dentro del rango de raquetas de máximo control.  Un patrón cerrado con 18 cuerdas verticales la convierten en la raqueta ideal para los jugadores expertos que disfrutan de golpes planos y buscan la máxima precisión y control. Soltar el brazo sin miedo.  Los jugadores agresivos que realizan constantes subidas a red encontraran un control direccional excepcional en la volea, pero por el contrario, aquellos tenistas que busquen potencia o efectos de bola deberán de buscar otras alternativas a pesar del nuevo sistema Woofer mejorado con la intención de aumentar la interacción del cordaje en el golpeo.  

TECNOLOGÍAS:

EVO BEAM: La vara presenta diferentes grosores (21/23/21mm) para minimizar la torsión en el momento del golpe y mejorar la responsividad.

RESPONSE WOOFER: Restitución de la energía gracias al empleo del nuevo material PEBAX® inyectado en los ojales y la cinta protectora.

X SIDER: Una nueva sección del cuadro aumenta el área de golpeo en un 10% para mejorar la tolerancia.

STABILIZER TECHNOLOGY: El marco de estructura híbrida y una fibra de carbono rígida mejoran la estabilidad torsional en el momento del impacto de la pelota para dar mayor precisión al golpe.

Características técnicas
Gama/Linea: Pure Drive/Strike/Storm
Peso Sin Cordaje: 305 g / 10.76 oz
Longitud: 68.5 cm / 27 in
Rigidez: 70 Ra
Balance: 32 Cm / 12.59 In
Perfil: 21 Mm / 23 Mm / 21 Mm
Area Del Marco: 630 Cm² / 98 In²
Patron De Encordado: 18 Verticales / 20 Horizontales
Estilo De Swing: 24 ( Largo O Medio Rápido )
Detalles de características técnicas

PESO: Il peso è uno dei fattori di condizionamento fondamentali quando si sceglie la racchetta. Determinare l'ampiezza e la velocità del SWING. Più pesante è una racchetta, più forza dovremo spostarla. Le racchette pesanti generano più potenza, forniscono un maggiore controllo direzionale e trasmettono meno vibrazioni. Tuttavia, in cambio, sono meno gestibili. Se siamo in grado di muoversi con la stessa velocità la racchetta condizionata dal suo peso maggiore, tutti i vantaggi che essi potenzialmente offrono scompaiono. La chiave sarà quella di poter mantenere la velocità e l'ampiezza del SWING aumentando il peso nella racchetta.

In TENGOTENIS abbiamo la possibilità di regolare il peso della racchetta per ogni giocatore. Personalizza la tua racchetta con l'aiuto del nostro team di professionisti.

BALANCE: l'equilibrio di una racchetta è determinato dalla distribuzione del peso nella racchetta. Se il punto di equilibrio si è spostato all'estremità opposta del pugno, la racchetta è pesante sulla testa. Troveremo quello che sappiamo familiare come una grande racchetta. Se siamo in grado di mantenere la velocità e l'ampiezza del SWING questo tipo di racchetta genera più potenza perché c'è più massa vicino alla zona di impatto; La presenza di massa ridurrà anche lo shock, trasmettendo meno vibrazioni al braccio del tennista.

INERTIA: Questo concetto è strettamente correlato ai parametri di peso e equilibrio. Possiamo dire che è un compendio di entrambi. Un giocatore può avere difficoltà a distinguere due racchette con un peso identico, anche se il peso è radicalmente diverso. Il comportamento delle racchette con lo stesso peso oscillante sarà percepito nella mano del tennista in modo molto simile.

AREA: L'area del telaio è la superficie impressionante. Le racchette offrono diverse aree di cornice che oscillano tra i 585 cm2 e 780 cm2. La superficie del pennarello è condizionata dalla zona del telaio. Ne consegue che le racchette con un'area più grande hanno anche un punto dolce più grande e consentono un maggior numero di errori. Le racchette con un'area di tela più grande hanno funi più lunghe che forniscono una battuta più morbida poiché grazie alla trazione meccanica sono in grado di allungare ulteriormente. Questo fornisce anche maggiore potenza nel battito. Tuttavia, i giocatori che apprezzano una battuta a secco sono riluttanti ad aumentare l'area del telaio; Preferiscono racchette con aree più piccole. Inoltre, l'area del telaio influenza anche la posizione del dolcezzo. Nei racchette a testa bassa, la zona di colpi tende ad essere più alta. È importante scoprire dove è il tuo dolce spot e determinare quindi se aumentare l'area del telaio influirà positivamente sulla modalità di gioco o meno. Se spostiamo le corde trasversalmente dalla zona di riposo, vedremo alcune fenditure nelle corde su cui poggiano; Più sono profonde le fessure, più si avvicinerà al dolce punto.

RIGIDITÀ: La rigidità o la flessibilità di una racchetta determinerà il potere in grado di fornire. Una racchetta molto flessibile è meno potente poiché il telaio tende a battere all'indietro dell'impatto. Pertanto, una racchetta più rigida genera più potenza. Alcuni giocatori presumono che il potere le prenderà il controllo. E così scegliere più racchette più confortevoli e più flessibili. La rigidità, oltre al potere, conferisce un controllo direzionale. Da ciò segue che le racchette più rigide combinano potenza e controllo. Tuttavia, è vero che la rigidità è un parametro che aumenterà le vibrazioni che la racket trasmette al braccio del giocatore.

LUNGHEZZA: La lunghezza standard di una racchetta è di 68,5 cm. Questa figura viene ottenuta misurandola dalla base del pugno alla punta della testa. Una lunghezza più lunga della racchetta fornisce una maggiore velocità angolare al sito di impatto. Questo dà alla palla una maggiore potenza. Inoltre, una racchetta più lunga offre una maggiore gamma, in modo che un giocatore coprirà più superficie di pista e raggiungere più palline con lo stesso impegno. I lunghi racchetti garantiscono anche la possibilità di generare più effetti sulla palla. Ma una lunga lunghezza di racchetta ha anche il suo lato negativo. Abbiamo parlato di maggiore potenza nel battito, ma forse che la virtù penalizza la nostra capacità di controllare la palla. A questo aggiungeremo che una racchetta più lunga è più difficile da muovere perché il peso della racchetta è più lontano dalla mano. Se siamo in grado di stampare la stessa oscillazione della velocità della testa della racchetta viaggerà più lentamente e, di conseguenza, dopo l'impatto, la palla andrà più lento. La manovra più bassa ridurrà anche la capacità dell'ascensore. Anche i colpi vicini al corpo saranno più complicati da gestire.

A TENGOTENIS siamo consapevoli che l'utilizzo di una racchetta più lunga richiede un periodo di adattamento. Se è in grado di soddisfare in modo soddisfacente quella regolazione

#htmlcaption1

I migliori prodotti in Tengo Tennis

Prodotti simili